Rimini. Prende il via “Zone grigie / cattive memorie”

Prende il via “Zone grigie / cattive memorie”, il ciclo di conferenze dedicato alla memoria del nazismo e del fascismo. I quattro incontri sono organizzati dall’Attività di Educazione alla Memoria del Comune di Rimini, insieme all’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della provincia di Rimini ed in collaborazione col Mémorial de la Shoah di Parigi. Il primo appuntamento, “La memoria del nazismo e del fascismo: amnesie, rimozioni, questioni politiche”, è fissato per martedì 22 settembre alle 17.30 al teatro Galli e vedrà la presenza dello storico del Novecento Marcello Flore e della giornalista e scrittrice franco-tedesca Géraldine Schwarz.