RIMINI. Proseguono i ciak per “Rimini”, il film di Sarah Winkenstette per la più importante tv tedesca

Apr 29, 2021

  • Condividi l'articolo

     

    Continuano fino a metà maggio a Rimini le riprese dell’omonimo film diretto da Sarah Winkenstette, produzione ARD Degeto per la più importante tv tedesca.

    Il Sindaco Andrea Gnassi ha visitato il set per portare il saluto della città al cast, alla regista, al line producer Jochen Gottloeber, agli attori e alle maestranze. “In un momento difficile come quello che stiamo vivendo – commenta il Sindaco Andrea Gnassi -, l’amministrazione comunale non ha mai interrotto la sua azione di sostegno istituzionale e supporto logistico alle grandi produzioni realizzate sul territorio, con una risposta attiva del territorio, protagonista di molte opere recenti e città naturalmente vocata all’accoglienza di produzioni cinematografiche e televisive. Un obiettivo raggiunto grazie anche al lavoro di coordinamento con la Film Commission regionale e con Apt Emilia Romagna. Un lavoro ancor più importante in questo momento, perché produzioni di questo calibro, oltre a rappresentare un’occasione importante per tornare sotto i riflettori, in ‘prime time’, del nostro più importante mercato turistico estero, sono anche opportunità con notevoli ricadute per lo sviluppo economico dei territori, in particolare per uno dei comparti più colpiti dalla pandemia come quello delle produzioni culturali e dello spettacolo. La maggior parte delle maestranze della troupe ingaggiate dalla produzione provengono dal territorio e sono più di 200 le figurazioni che collaborano alla realizzazione di questo film”.

    Il lungomare e il porto canale, la spiaggia, la Vecchia Pescheria, la piazza sull’acqua e il centro storico, ma anche e svariate attività commerciali e della ristorazione, saranno sfondo e scenario di una storia che nasce a Rimini negli anni ’70, per riportare ai giorni nostri tutti i protagonisti da Monaco verso il luogo dove “tutto ebbe inizio”. Protagonista del film è Helmut Ortel che si trova di fronte alle rovine della sua vita: dopo la morte di sua moglie Josefine, trova una lettera in cui apprende che sua figlia potrebbe avere un altro padre. Insieme ai suoi amici Peter ed Edgar torna a Rimini, dove è stata posta la prima pietra del suo matrimonio. All’epoca in vacanza insieme negli anni ’70, quando anche Helmut e Josefine diventarono una coppia. Lì vuole affrontare il suo presunto avversario e impedire a sua figlia di scoprire la verità. Il viaggio si trasforma presto in una prova della loro amicizia e capovolge la loro vita.

    A interpretare Helmut è Karl Fischer, attore intenso di cinema e televisione, accompagnato da un cast importante tra cui Rainer Bock, Lena Stolze, Bernhard Schuetz e Miriam Maertens. Casa di produzione esecutiva Lieblingsfilm Produktion e Viola Film.