Rimini. Rapina a mano armata in supermercato: malvivente inseguito e acciuffato dai clienti

Colpo alla Coop di via fratelli Cervi di Santarcangelo quando un rapinatore armato di pistola e col volto travisato ha minacciato il cassiere per farsi consegnare i contanti, circa mille euro. I clienti tuttavia hanno iniziato ad urlare per dare l’allarme e una volta in strada il rapinatore è stato inseguito da un ragazzo e da un carabiniere libero dal servizio. Raggiunto dagli inseguitori gli è stata strappata di mano l’arma, risultata poi essere finta. Sul posto si sono precipitati infine carabinieri: il malvivente un 60enne santarcangiolese, è stato arrestato.