• Rimini. Rapina sventata: anziana signora sorprende i balordi. Colpi di pistola a salve

    Condividi l'articolo

    La notte tra lunedì e martedì, in via dei Cipressi, vicino al cimitero, una anziana signora di 80 anni ha impedito il furto della sua casa. Mentre altrettanti balordi stavano cercando di portare via una cassaforte da 300 chili, il nipote della donna ha sparato colpi a salve in aria, attirando l’attenzione dei vicini e facendo scappare i malviventi. Gli agenti della divisione Amministrativa della Questura sono intervenuti per accertare l’accaduto e hanno scoperto che la pistola usata era regolarmente denunciata per uso sportivo. Tuttavia, gli investigatori della Squadra mobile stanno ancora lavorando per verificare se il percussore della semi-automatica abbia effettivamente sparato solo aria. Inoltre, gli agenti hanno notato che la donna, al risveglio, ha mostrato segni di intontimento, lasciando sospettare che i balordi abbiano tentato di narcotizzarla. La situazione resta ancora sotto indagine.