Rimini. Renzi: “Via Paolo e Francesca, finire i lavori, e rimuovere l’immagine di degrado dell’ex Mc Donald abbandonato”

Giu 10, 2022

  • Condividi l'articolo

    Via Paolo e Francesca, finire i lavori, e rimuovere l’immagine di degrado dell’ex Mc Donald abbandonato !

    Ho sollecitato, con l’interrogazione consigliare di eri sera, l’Amministrazione Comunale a concludere i lavori di sistemazione di Via Paolo e Francesca, in corso da due anni, fin dal giugno 2020.

    La pavimentazione dell’intera strada è da realizzare nei tratti mancanti, di fronte all’Hotel Ambasciatori e all’incrocio con Via Vitelloni, per predisporre la segnaletica più che mai urgente per il parcheggio necessario delle moto.

    Il primo tratto “Tintori” del Parco del Mare è da completare con le previste due fontane, i cui lavori sono stati approvati nel marzo 2021, avviati e sospesi nel maggio 2022.

    Purtroppo, l’area di circa 200 mq, tra l’Hotel Valdorf e il Centro Sportivo “padel”, si presenta non riqualificata, con il divieto di parcheggio di auto e moto, in quanto di proprietà privata,per un contenzioso in essere con il Comune.

    Sarebbe opportuno spostare la “batteria dei cassonetti rifiuti e la cabina dell’energia elettrica che occupano il sedime di Via Paolo e Francesca ,nel tratto tra l’ex Sangiovesa e via Beccadelli, per allargare la strada.

    E’ poco praticabile l’ingresso delle auto in Via Paolo e Francesca da Via Beccadelli, ristretto tra un condominio privato e l’ex Mc Donald, regolato addirittura da un semaforo con l’accesso a senso unico alternato.

    Infine, ho rilevato che la struttura del Mc Donald, angolo Via Beccadelli -Parco del Mare, da diversi anni, si presenta abbandonata, svuotata all’interno delle sue attrezzature, con l’ingresso diventato rifugio dei “senza dimora”.

    E’ una immagine di degrado incompatibile con il Lungomare riqualificato e nel cuore della Marina Centro.

    Ho chiesto all’Amministrazione Comunale di interpellare la proprietà per rimuovere, al più presto, responsabilmente e di comune accordo tale situazione.

     

    Gioenzo Renzi

    Capogruppo consigliare Fratelli d’Italia

     

     

     

     

  • Ucraina: media, attacco missilistico su Kiev

    Ucraina: media, attacco missilistico su Kiev

    Alcune esplosioni sono state sentite all'alba a Kiev. Lo riferisce il Kiev Independent, che parla di tre deflagrazioni. Secondo quanto riportato sui social le esplosioni sarebbero state più numerose, almeno quattro, e sono state causate da missili da crociera russi:...

    Ora il reddito 5s non ha più padrini

    Ora il reddito 5s non ha più padrini

    Voglia questa corte giudicare se l'imputato è colpevole di non aver svolto il compito che gli è stato assegnato, anzi di aver causato più danni che benefici, fino ad essere ritenuto il principale responsabile dell'immobilismo nel mercato del lavoro. Alla sbarra c'è il...