Rimini. Rintracciato ed arrestato 16enne tunisino scappato da una comunità

Feb 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    Rimini: rintracciato ed arrestato minorenne fuggito da una comunità bolognese ove stata affidato dopo aver commesso un furto in abitazione

     

    Nel corso della nottata, nel piazzale Cesare Battisti, nei pressi della Stazione Ferroviaria i Carabinieri della Stazione di Rimini Porto, nel corso di un servizio di controllo del territorio, rintracciavano e traevano in arresto un sedicenne, di origine tunisina, senza fissa dimora, celibe, disoccupato, in esecuzione di una ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Giudice delle Indagini Preliminari del tribunale dei Minorenni di Bologna, a seguito delle reiterate violazioni della misura cautelare del collocamento in comunità cui il minorenne era stato sottoposto da parte della medesima A.G. nell’ambito di un procedimento penale in cui risulta il minore risulta responsabile del reato di furto aggravato in abitazione. Il minorenne, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso l’istituto custodia minorenni per l’Emilia Romagna di Bologna