Rimini. Riziero Santi si ‘stupisce’ per gli attacchi di oggi sui giornali

STUPITO
Oggi i giornali riportano un attacco nei miei confronti da parte, addirittura, dei parlamentari della Lega. Un attacco per me inspiegabile. Mi dovrei dimettere per avere espresso il mio pensiero sulle tecniche di gestione di una emergenza, ed in particolare per avere detto che per gestire l’emergenza sanitaria in atto occorre un piano di emergenza e non un dibattito politico. Non finisco mai di stupirmi.