Rimini. Scatena il finimondo al ristorante: arrestato e denunciato

Nov 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    Bellariese in trasferta scatena il finimondo in un ristorante di Reggio Emilia, prendendo a pugni cameriere e carabinieri. Arrestato e denunciato per resistenza, lesioni e porto illegale di armi. Protagonista della nottata di gratuita e assurda violenza un 31enne nativo di Reggio, residente a Bellaria Igea Marina, non nuovo a episodi di violenza.