Rimini. Scippo ai danni di una pensionata di anni 70: preso 18enne del posto

Gen 3, 2021

  • Condividi l'articolo

    Rimini – giovane denunciato per rapina impropria.

     

    Nel tardo pomeriggio di ieri 2 gennaio 2021 i Carabinieri alla stazione di Miramare impegnati in un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati predatori hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rimini, un diciottenne del luogo originario dell’est europa, per il reato di rapina impropria. Il giovane alle ore 18:00 circa si era reso responsabile di uno scippo ai danni di una pensionata di anni 70 che a seguito dello strappo rovinava a terra procurandosi lesioni giudicate guaribili in giorni 10 dai sanitari del pronto soccorso di Rimini ove la vittima è stata medicata e dimessa dopo gli accertamenti sanitari. Ad incastrarlo è stata la precisa descrizione dell’autore dello scippo da parte dell’anziana donna che nonostante lo shock subito ha descritto fedelmente il malfattore, già noto alle forze dell’ordine, che è stato subito rintracciato dai militari a casa. Nel corso dell’indagine è stata recuperata anche la borsa della vittima che è stata restituita all’interessata, ad eccezione del denaro che non è stato trovato nella disponibilità dell’autore del misfatto.

     

    I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, organizzando periodicamente servizi preventivi e repressivi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.

     

     

  • Green pass falsi su Telegram, scoperti autori truffa

    Green pass falsi su Telegram, scoperti autori truffa

    (ANSA) - ROMA, 27 NOV - Proponevano sulle chat di Telegram green pass perfettamente funzionanti, in vendita a cento euro l'uno. La truffa è stata scoperta dal Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di Finanza in un'indagine coordinata dalla...