Rimini. Senza patente, ubriaco è scappato all’alt dando vita a inseguimento notturno fra vie in contromano e pericoli per tutti

Ago 5, 2022

Condividi l'articolo

Grossi guai per un 30 enne riminese che ieri notte stava procedendo con la sua auto lungo via Destra del Porto.Quando i carabinieri per un normale controllo gli hanno intimato l’alt invece di fermarsi ha rallentato e abbassando il finestrino ha spiegato che non aveva le cinture allacciate e poi è scappato dando vita a un folle inseguimento durato diversi chilometri. Il fuggitivo infatti, poi risultato con un tasso alcolemico attorno a 1,6 grammi per litro, superiore ai limiti di legge, è andato avanti verso Lucio Lando e poi via Coletti, via Monferrato, via Zavagli, via Tonale. Fra strade imboccate in contromano e pericoli per tutti il soggetto ha tentato persino la fuga a piedi. Alla fine è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Sul retro dell’auto era presente anche una ragazza, che però è riuscita a fuggire a piedi quando il mezzo si è fermato in via Biancospino ed è riuscita a fare perdere le proprie tracce.