Rimini. “SETTIMANA CICLISTICA INTERNAZIONALE COPPI BARTALI”: l’impegno della stradale per garantire la sicurezza

“SETTIMANA CICLISTICA INTERNAZIONALE COPPI BARTALI”
NELLA SERATA DI SABATO 27 MARZO SI E’ CONCLUSA LA GARA CICLISTICA INTERNAZIONALE DENOMINATA COPPI E BARTALI INIZIATA A GATTEO (FC) IL 23 MARZO CHE HA VISTO LA PARTECIPAZIONE DI 175 CICLISTI PROFESSIONISTI APPARTENENTI A 25 SQUADRE INTERNAZIONALI.
LA POLIZIA STRADALE, SPECIALITA’ DELLA POLIZIA DI STATO, E’ STATA IMPEGNATA CON DUE AUTO E 18 MOTOCILISTI CON A SEGUITO UN FURGONE OFFICINA NONCHE’ DIVERSI EQUIPAGGI POSTI A DISPOSIZIONE DI VOLTA IN VOLTA DALLE SEZIONI INTERESSATE AL PASSAGGIO DELLA CAROVANA CICLISTICA.
IL COMPARTIMENTO POLIZIA STRADALE DELL’EMILIA ROMAGNA, ORGANO DEPUTATO ALL’ORGANIZZAZIONE DELLA SCORTA, HA AFFIDATO LA DIREZIONE DI TALE SERVIZI AL DIRIGENTE DELLA SEZIONE POLIZIA STRADALE DI RIMINI CHE SI E’ AVVALSO PER L’OCCASIONE OLTRE CHE DEGLI AGENTI DELLA SEZIONE DA LUI DIRETTA ANCHE DI ALTRO PERSONALE ESPERTO IN SCORTE A GARE CICLISTICHE AGGREGATO PER LA CIRCOSTANZA DA ALTRE SEZIONI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA.
NEL COMPLESSO SONO STATI PERCORSI CIRCA 1000 CHILOMETRI E SONO STATE INTERESSATE DIVERSE PROVINCE DELLA REGIONE NONCHE’ LA REPUBBLICA DI SAN MARINO E PARTE DELLE MARCHE.
NEL CORSO DELL’INTERA MANIFESTAZIONE GRAZIE ALL’IMPEGNO DELLA POLIZIA STRADALE NON SI SONO VERIFICATE SITUAZIONI DI PERICOLO NE’ ALLA CAROVANA DEI CICLISTI NE’ AGLI UTENTI DELLA STRADA A CUI SI E’ CERCATO DI LIMITARE AL MASSIMO I DISAGI IN QUEI POCHISSIMI CASI IN CUI SI E’ DOVUTA INTERROMPERE LA CIRCOLAZIONE.
IL SERVIZIO DI SCORTA DA PARTE DELLA POLIZIA STRADALE E’ STATO ORGANIZZATO ED EFFETTUATO NEL PIENO RISPETTO DELLE NORMATIVE ANTI COVID ED INFFATI NON SI SONO VERIFICATI CASI DI INFEZIONE DAL VIRUS.