Rimini. Si finge avvocato e truffa anziana ripulendole casa

Truffa anziani con un soggetto che, spacciandosi per avvocato, ha ripulito una quasi centenaria di tutti i suoi averi. All’anziana il delinquente ha raccontato di un nipote che aveva provocato un grave incidente e che, per questo, rischiava di essere arrestato. Il solo mezzo per evitare la galera al parente era quello di trovare dei soldi per il pagamento immediato di alcune spese. La novantenne è così caduta nella trappola dando all’uomo tutto quello che aveva in casa ovvero 210 euro in contanti e monili d’oro per un valore di circa 600 euro. Quando si è accorta della truffa e avvisato i carabinieri era troppo tardi.