Rimini. Spintona militare per scappare dopo controllo

Un pluripregiudicato nordafricano è stato protagonista domenica mattina in viale Regina Margherita a Rimini di un movimentato inseguimento a piedi, poiché alla vista dei due Carabinieri di pattuglia che si apprestavano a controllarlo, per guadagnare la via di fuga ne spintonava violentemente uno, venendo presto raggiunto e immobilizzato dall’altro. Nelle sue tasche lo straniero deteneva cinque dosi di eroina e una di hashish: alla violenza a pubblico ufficiale e alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, si è aggiunta poi la ricettazione, poiché a seguito della successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti quindici smarphone risultati rubati a Rimini negli ultimi giorni. Il ventenne è stato arrestato: gli sono stati sequestrati anche 5000€ in contanti, considerati proventi dell’attività di spaccio e/o ricettazione.