Rimini. Tentò di baciare 12enne, 30enne a processo. I testi confermano accuse

Gen 16, 2020

  • Condividi l'articolo

    E’ finito in tribunale per aver cercato insistentemente di baciare una bambina di 12 anni. Nei guai un  bengalese 30enne arrivato in Italia come profugo. I fatti risalgono all’estate del 2017. I due stando all’accusa si sarebbero incontrati lungo le scale dell’hotel e il bengalese l’aveva afferrata tirandola a sè e cercando di baciarla. Oggi sono stati ascoltati sia la vittima che la mamma e la nonne confermando le accuse