• Rimini. Torna il Festival Le Voci dell’Anima 2022

    Condividi l'articolo

    Le Voci dell’Anima 2022

    SO TUTTO IO 

    Teatro degli Atti, Rimini

    XX^ edizione

    dal 21 settembre al 2 ottobre

    Giunge alla XX^ edizione il festival Le Voci dell’Anima, 

    che dal 21 settembre al 2 ottobre torna al Teatro degli Atti di Rimini.

    Il festival celebra il suo ventennale in nove serate dedicate al teatro e alla danza, confermando il suo impegno nel rivolgere le proprie attenzioni e passioni al pubblico e alle numerose compagnie che da tutta Italia trovano qui 

    un ambiente ideale per sperimentare o mettere in pratica nuovi linguaggi.

    La rassegna diretta da Maurizio Argan e Alessandro Carli coinvolgerà più di venti performer, in concorso per aggiudicarsi il premio Voce dell’Anima 2022.

    Le parole di Alessandro Carli introducono l’approccio a questa edizione: 

    «La nostra “Via della croce” – da questo pezzo di Fabrizio De André è preso in prestito il sottotitolo dell’edizione 2022 de “Le voci dell’anima” – è iniziata a inizio secolo: una croce sulle spalle, ovviamente apocrifa, che a piccoli passi abbiamo portato avanti. Dapprima in pochi, poi sempre di più: anno dopo anno, con le spalle sempre un po’ più larghe e ricurve, questa “croce” è diventata delizia. Una delizia per gli occhi e per il cuore, sempre tesi all’ascolto della parola che nasce da dentro, spesso da un’esigenza, e che successivamente è diventata, in 20 anni, verbo scenico, movimento, attenzione verso il pubblico. La “via” di Faber, grazie alle compagnie che hanno partecipato al festival, ha incontrano una consonante, una “t”, ed è diventata “vi(t)a”. Vita drammaturgica, certo, che non si è mai fermata alle apparenze: dietro ogni spettacolo e ogni artista ci sono infinite “vie” di ricerca. Quelle che proponiamo anche nel 2022 sono alcune. Forse non le migliori, ma quelle che ci hanno toccato l’anima.»     

    Il programma, che si svilupperà in una ventina di spettacoli di teatro e/o danza, per un totale di nove serate sarà presentato ufficialmente durante la conferenza stampa che si terrà venerdì 16 settembre, alle ore 11 presso il Laboratorio Aperto di Rimini, c/o Via dei Cavalieri 22 — Ala Moderna del Museo della Città (tutte le informazioni su appuntamenti e ospiti sono comunque già presenti sulla pagina Facebook Voci dell’Anima 2022). 

    Ogni sera al Teatro degli Atti a partire dalle 20:30 sarà possibile assistere a due/tre spettacoli, con un biglietto unico per l’intera serata al costo di 13€ (ridotto 9€, per studenti e over 65). È possibile sottoscrivere un abbonamento, direttamente in biglietteria, scegliendo tra due formule, al costo di 50€ per tutti gli spettacoli, oppure al prezzo di 30€ per quattro serate a scelta. Le prenotazioni per gli spettacoli sono già aperte ([email protected] – 333 8870576).

    Il Festival si concluderà con l’assegnazione del premio Voce dell’Anima 2022 alla compagnia vincitrice. Tra gli altri riconoscimenti assegnati, il premio del pubblico, il premio della critica, il premio dell’organizzazione, il premio della stampa, il premio dei tecnici e il premio Confine corpo. 

    Segnaliamo infine la possibilità di iscriversi a tre workshop teatrali, che si terranno tutti al Teatro degli Atti. 

    Il laboratorio La saggezza del silenzio, condotto dall’attrice e formatrice Loredana Scianna e dalla psicologa Alessandra Cova, accoglierà un gruppo di persone senza vincoli di età o esperienza di alcun tipo che accettino di sperimentare una condizione di silenzio: cosa ci “diciamo”, cosa costruiamo, cosa ci scambiamo senza parlare?

    (Laboratorio gratuito. Giorni e orari di svolgimento: sabato 24 e domenica 25 settembre, ore 10.00 – 13.00. I partecipanti potranno accedere gratuitamente al Festival. Info e prenotazioni: [email protected]). 

    Presente, workshop condotto da Stefano Mereu e Marianna Bianchetti, che si pone come obbiettivo quello di migliorare e/o aumentare le capacità e le consapevolezze personali dei partecipanti.

    (Laboratorio gratuito. Giorni e orari di svolgimento: sabato 24 e domenica 25 settembre, ore 14.30 – 19.30. I partecipanti potranno accedere gratuitamente al Festival. Info e prenotazioni: [email protected]). 

    Infine il laboratorio Cuor(i)ncisi condotto da Antonio Grimaldi, dedicato a un grande protagonista del racconto teatrale: il cuore. Cosa fanno i cuori? Per cosa implodono? Per chi si frantumano? Da chi fuggono questi nostri eroi silenziosi? Questi cuori che si attaccano alla terra come piante perenni. E verso chi si dirigono così precipitosamente?

    (Laboratorio gratuito. Giorni e orari di svolgimento: 28, 29, 30 settembre e 1 e 2 ottobre, ore 15.00 – 19.00. I partecipanti potranno accedere gratuitamente al Festival. Info e prenotazioni: [email protected]). 

    TEATRO DEGLI ATTI 

    Via Cairoli 42, Rimini 

    Gli spettacoli (2/3 per sera, con unico biglietto), si svolgeranno tutti nella sala principale del Teatro degli Atti. 

    Orari spettacoli: dalle ore 20:30 alle 23:00 circa.

    Biglietti e accessi: si potrà accedere agli spettacoli pagando un unico biglietto valido per tutta la serata. Si entra solo a inizio serata e non sarà consentito l’accesso tra uno spettacolo e l’altro.

    Costi: intero 13.00€; ridotto (studenti e over 65) 9.00€

    Abbonamento a tutti gli spettacoli (9 serate): 50€

    Abbonamento a quattro serate a scelta: 30€

    Informazioni e prenotazioni

    [email protected] 

    333 8870576 – 0541 793824

    COMUNICATO STAMPA E FOTO IN ALLEGATO

    LINK ALLE CARTELLE STAMPA DEL FESTIVAL: QUI

    Ufficio stampa a cura di 

    Valentina Goldoni – TiNO Comunicazione 

    Lascia un commento