Rimini. Tredici prostitute e tre pallinari sanzionati dai vigili di Rimini

Giu 21, 2021

  • Condividi l'articolo

    Proseguono i servizi di presidio del territorio condotti dalla Polizia Locale di Rimini, impegnata per il mese di giugno in una serie di pattugliamenti mirati alla tutela della sicurezza urbana su tutto il territorio comunale.

    Un’attività condotta da una decina di agenti sia in uniforme sia in abiti civili, accompagnati e supportati da quattro unità cinofile, che hanno monitorato le zone più sensibili, dalle zone a monte della Statale fino ai lungomari e ai viali delle Regine.

    Alta l’attenzione sul fronte del contrasto alla prostituzione su strada: tredici sono stati i verbali elevati per violazione alla specifica ordinanza comunale. Con l’avvio della stagione estiva inoltre, aumenta il presidio nelle zone centrali della marina, lo scorso fine settimana già particolarmente frequentate.

    Nel corso del servizio il personale della Polizia Locale ha allontanato tre batterie di pallinari, sorpresi sui viali delle Regine mentre tentavano di aggirare i passanti.

  • Rimini. Centrodestra, elezioni: Lega pronta a sostenere Barboni

    Rimini. Centrodestra, elezioni: Lega pronta a sostenere Barboni

    Oltre alla candidatura a sindaco di Enzo Ceccarelli, la Lega è pronta a sostenere quella del senatore Antonio Barboni, coordinatore provinciale di Forza Italia. Quindi ad oggi i nomi sono due, Ceccarelli e Barboni. Si attende a questo punto una decisione in modo che...