Rimini. Trema il pavimento: lanciato allarme per una rapina in banca. Ma per fortuna erano operai rumorosi

Apr 28, 2021

  • Condividi l'articolo

    Falso allarme, fortunatamente, per una rapina in banca. Fatto sta che gli agenti della questura sono immediatamente accorsi in Corso d’Augusto a seguito di una telefonata molto preoccupata. Secondo gli interlocutori infatti il pavimento dell’istituto di credito tremava letteralmente e poteva dunque trattarsi di un tentativo di intrusione. Nulla di tutto questo: il trambusto era stato generato dagli operai di Anthea impegnati in un intervento a ridosso delle mura posteriori della banca. Sono comunque stati momenti di panico e concitati, ma per fortuna i poliziotti hanno fatto immediatamente luce sulle cause.