Rimini. Trenitalia incrementa i convogli per la Riviera

Lug 9, 2021

  • Condividi l'articolo
    Sono complessivamente oltre 160mila, nel weekend, i posti offerti dai treni regionali dell’Emilia-Romagna per e dalle località della riviera romagnola. Trenitalia Tper accompagna l’arrivo dell’estate e l’aumento atteso dei viaggiatori con un potenziamento del servizio – 55 corse e 60mila posti in più nel solo fine settimana – concentrati in particolare fra le 6.30 e le 10.30 del sabato in direzione mare e, per i rientri, a partire dalle 16.30 della domenica.

    Sui treni regionali possono essere occupati tutti i posti a sedere ed è ammessa una percentuale di viaggiatori in piedi. Le norme attualmente in vigore consentono infatti la presenza a bordo di un numero massimo di passeggeri pari all’ 80% dei posti complessivi – a sedere e in piedi – per il quale il treno è omologato.

    I collegamenti regionali diretti fra Bologna e la Romagna sono effettuati quasi esclusivamente con i nuovi treni Rock, convogli a doppio piano che oggi possono trasportare fino 1174 persone e che sono dotati di sistemi di conteggio automatico dei passeggeri. Tutte le corse sono monitorate dalla sala operativa di Trenitalia Tper che interviene, in caso di necessità, con corse straordinarie e con autobus di rinforzo. A Bologna, Rimini e Riccione personale di assistenza clienti sarà a disposizione dei viaggiatori per suggerire le soluzioni di viaggio migliori.

    Si ricorda che l’app Trenitalia consente di verificare, prima dell’acquisto del biglietto per un treno regionale, il numero di posti ancora disponibili e ne inibisce la vendita in caso di esaurimento. Per questo motivo si consiglia di acquistare il biglietto di andata e ritorno in un’unica soluzione e si raccomanda di utilizzare i treni prescelti.