Rimini. Vicini al picco della terza ondata: verso allentamento delle restrizioni?

In Emilia Romagna potremmo essere vicini al picco della terza ondata della pandemia. La settimana che si è conclusa ha registrato un calo, rispetto ai sette giorni precedenti, di mille casi ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini. Almeno fino a Pasqua però ci si aspetta che i numeri restino alti. Nelle ultime 24 ore si sono contati 337 nuovi positivi, 8 dei quali ricoverati nei reparti ordinari. I ricoverati terapia intensiva restano 32. Quattro i decessi: due donne di 81 e 83 anni e due uomini di 84 e 90 anni. “Abbiamo un’arma – ha detto Bonaccini – che lo scorso anno non avevamo: i vaccini”. Insomma se il trend dovesse essere confermato potrebbe arrivare, con gradualità s’intende, un allentamento delle restrizioni.