Rimini. Violentò disabile: condannato riminese

Gen 23, 2021

  • Condividi l'articolo

    Un riminese di 37 anni è stato condannato a 3 anni e 4 mesi. Era stato visto abbracciare e palpeggiare in pubblico una donna sulla quarantina disabile al cento per cento, per poi caricarla sul cannone della bicicletta e portarla sul lungomare per appartarsi in spiaggia. I carabinieri lo hanno poi sorpreso con i pantaloni calati sopra la vittima, a sua volta seminuda. I fatti risalgono all’aprile del 2019 a Cervia. L’uomo è stato ritenuto colpevole di violenza sessuale aggravata.

  • Rimini. E’ morta la disabile investita sulle strisce

    Rimini. E’ morta la disabile investita sulle strisce

    E' morta dopo un'agonia di alcune ore, la disabile 70enne investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. La donna in sedia a rotelle, aveva cercato di attraversare la via Flaminia quando è stata centrata in pieno da una Yaris che procedeva in...