Rimini. Violenza sessuale, bidello condannato: Cassazione annulla la sentenza

Ott 2, 2021

  • Condividi l'articolo

    Tutto da rifare il processo, con rito abbreviato, che si era concluso con la condanna a 5 anni di un bidello riminese, riconosciuto colpevole dei reati, commessi in provincia di Forlì- Cesena, di abuso sessuale con violenza (un bacio) e abuso sessuale per abuso di condizione di inferiorità psichica (palpeggiamenti) di due ragazzini di 15 e 17 anni adescati sul Web. La Cassazione infatti ha accolto il ricorso dell’avvocato dell’uomo per motivi procedurale ed ha disposto l’annullamento della sentenza di condanna e, di fatto, sdoppiato il processo. E’ stato così ordinato che il fascicolo sulla prima violenza sia rimandato in Procura per la riformulazione del capo d’imputazione. Della seconda vittima, invece, se ne dovrà occupare la Corte d’Appello che dovrà accertare se esiste o meno qualche problema psicologico o psichiatrico della giovane vittima.

  • Papa: non restiamo indifferenti a economia che scarta vite

    Papa: non restiamo indifferenti a economia che scarta vite

    (ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 23 OTT - "La solidarietà, la cooperazione e la responsabilità" sono "antidoti all'ingiustizia, alla disuguaglianza e all'esclusione". Lo ha detto il Papa ai partecipanti al convegno internazionale della Centesimus Annus. "Le incertezze e...

    Mondiali ginnastica artistica,Asia D’Amato argento nel volteggio

    Mondiali ginnastica artistica,Asia D’Amato argento nel volteggio

    (ANSA) - ROMA, 23 OTT - Nella giornata dello storico oro di Nicola Bartolini nel corpo libero, dai mondiali di ginnastica artistica di Kitakyushu arriva anche la medaglia d'argento di Asia D'Amato al volteggio. La 18enne genovese con 14.083 punti si è piazzata alle...