Rimini. Vittima di stupro non riesce a indicare l’etnia dell’aggressore: tutto archiviato

Giu 18, 2021

  • Condividi l'articolo

    Evitò di essere stuprata da uno straniero che l’aveva assalita in pieno giorno: i fatti risalgono a circa un anno fa e il soggetto si era gettato sopra di lei agitando una bottiglia rotta e le aveva rivolto frasi oscene per intimidirla. La vittima si era detta certa di poter riconoscere l’aggressore se soltanto le avessero mostrato una sua immagine, ma gli investigatori hanno scelto di non farle vedere le foto degli album segnaletici perché lei non era in grado di circoscrivere la nazionalità dello stupratore. Per il quale è giunta l’archiviazione.

  • Incidenti montagna:scout di 12 anni cade per 50 metri, grave

    Incidenti montagna:scout di 12 anni cade per 50 metri, grave

    (ANSA) - TARVISIO, 03 AGO - Uno scout di 12 anni, di San Giovanni di Casarsa (Pordenone), è caduto per una cinquantina di metri lungo il sentiero 518, che dalla Val Romana sale verso la Capanna Cinque Punte, nelle Alpi Giulie. Il ragazzino, politraumatizzato, è sempre...