• Ritrovata in val Varaita salma di un escursionista scomparso

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – PONTECHIANALE, 23 SET – La salma di un escursionista
    è stata recuperata stamani in alta valle Varaita, nel Cuneese,
    al confine con la Francia. Il corpo era stato avvistato ieri,
    nel tardo pomeriggio, da un elicottero del Peloton de
    Gendarmerie de Haute Montagne francese, sul canalone nord di
    Rocca della Niera. Una squadra a terra l’ha recuperato
    stamattina e, con ogni probabilità, secondo i soccorritori è
    quello di Giuseppe Degiorgis, 59 anni, astigiano di Piovà
    Massaia.
        Dell’uomo, che ha una casa in valle Varaita, non si avevano
    notizie da tre giorni, quando era partito per un’escursione in
    alta valle. La sua auto era stata rinvenuta a Chianale e, ieri,
    le operazioni di ricerca si erano concentrate proprio nella zona
    dove poi è avvenuto il ritrovamento.
        Alle operazioni di recupero hanno preso parte gli uomini del
    soccorso alpino, i vigili del fuoco e la guardia di finanza.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte