Riviera Basket Rimini, non solo una squadra. L’incontro con l’assessore Sadegholvaad

Riviera Basket Rimini non e? solo una squadra, e? un progetto. Che sensibilizza, che include, che dona speranza e mantiene una promessa verso di noi e verso gli altri: non ci arrendiamo, andare avanti con ottimismo e coraggio si puo?.
Il nostro obiettivo e? ambizioso e per realizzarlo collaboriamo insieme a scuole, persone, aziende e settore pubblico. Per questo la visita di questa settimana da parte dell’assessore Jamil Sadegholvaad e? un importante segnale di apertura, di confronto e di dialogo. Con l’assessore Sadegholvaad abbiamo discusso piacevolmente del nostro lavoro e dei nostri sforzi, ritrovando in lui una persona interessata oltre ad un grande appassionato di basket.
In chiusura di incontro lo abbiamo invitato a mettersi nei nostri panni, a provare uno dei nostri “potenti mezzi” e lui ha subito accettato. Ci teniamo a ringraziare una volta ancora, anche via social, Jamil e il

Comune di Rimini, dando a loro e a voi appuntamento al piu? presto, chissa? forse anche a bordo campo sugli spalti.
Così commenta l’assessore Jamil Sadegholvaad:
“Non tutti gli incontri sono uguali.
Pochi giorni fa ho avuto il privilegio di essere invitato dai ragazzi del Riviera basket Rimini Wheelchair. Per me è stato un incontro intenso e rigenerante.
Sì, rigenerante, perché questi ragazzi sono fantastici, trasmettono un’energia e una voglia di vivere che dev’essere d’insegnamento a tanti, a me per primo.
Grazie ragazzi per il tempo trascorso insieme e per avermi invitato a fare qualche palleggio e tiro insieme a voi. In bocca al lupo per l’imminente inizio di campionato!!!! Forza Riviera Basket Rimini Wheelchair.”