Roma: Mourinho ‘tanti casi? Serie A non è falsata’

Gen 5, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 05 GEN – La Serie A si avvicina ai 100 casi di
    Covid tra i giocatori, ma per Josè Mourinho il campionato non è
    falsato. “Non mi piace vederla in questo modo. Quando una
    squadra ha tre-quattro infortuni con giocatori importanti il
    risultato non è falsato. Ci sono delle regole, certo sarebbe
    un’ingiustizia far giocare una squadra senza portiere qualora
    fossero tutti fuori. Ci deve essere un numero minimo di
    calciatori e secondo la Uefa devono essere almeno 13 giocatori
    di cui un portiere”.
        Poi si concentra sulla partita con il Milan di domani: “La
    squadra sta bene, dopo quindici giorni senza giocare si perde
    intensità ma è meglio cominciare così perché non si abbassa la
    tensione”. Del paragone tra Ibra e Abraham, però, non vuol
    sentir parlare. “Zlatan è Zlatan, ha una storia diversa.
        Lasciamo tranquillo Tammy” ha detto Mourinho che recupera Rui
    Patricio nonostante il mal di schiena. “E’ pronto per giocare –
    ha spiegato il tecnico – Pellegrini? Anche lui può giocare, ma
    non ha i novanta minuti”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    L'utile record del 2021 non basta a Tesla. A Wall Street i titoli del colosso delle auto elettriche chiudono in calo del 12% bruciando in una seduta 109 miliardi di capitalizzazione di mercato. A innervosire gli investitori è il fatto che Tesla non lancerà quest'anno...