Roma: Zaniolo, vincere la Conference sarebbe punto partenza

Apr 25, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 25 APR – “Il Leicester è una squadra forte.
        Corrono tanto, sono una squadra fisica, la classica squadra
    inglese. Noi però siamo forti, siamo la Roma, abbiamo dimostrato
    quest’anno di potercela giocare con tutte: non abbiamo paura,
    andiamo a giocarci la partita con le nostre carte e con i nostri
    mezzi”. Lo ha detto Nicoló Zaniolo parlando al sito della Uefa a
    pochi giorni dalla prima delle due semifinali contro di
    Conference League contro il Leicester.
        “Vincere un trofeo sarebbe motivo di grande orgoglio – ha
    continuato il 22 giallorosso -. Sarebbe un punto di partenza e
    non un punto d’arrivo. Per i tifosi significherebbe tantissimo,
    come per noi! Quattordici anni di attesa per un titolo sono un
    po’ troppi. Quindi noi quest’anno ci proveremo a portarlo a
    casa”. Poi ha concluso sul rapporto con Mourinho: “Ha inculcato
    a tutti l’arte del non mollare mai. E speriamo di vincere
    qualcosa con lui. Dal primo giorno che ci siamo riuniti a
    Trigoria, abbiamo subito lavorato per provare a fare qualcosa di
    importante quest’anno. Con il mister che sa come fare a vincere,
    penso che abbiamo più possibilità”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Concessioni balneari: indennizzi ai bagnini in base ai conti

    Rimini. Concessioni balneari: indennizzi ai bagnini in base ai conti

    La questione balneari verso la risoluzione. L'emendamento inserito nel ddl Concorrenza, che il premier Draghi vorrebbe portare all'approvazione del Parlamento entro il 31 maggio, pena il voto di fiducia, prevede la messa a gara delle concessioni balneari entro il 31...