Rugby: muore a 32 anni giocatore della nazionale spagnola

Dic 21, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MADRID, 21 DIC – Il giocatore della nazionale
    spagnola di rugby Kawa Leauma, 32enne equiparato originario
    della Nuova Zelanda, e con radici anche samoane, è morto la
    scorsa notte in un ospedale di Amsterdam, dove era stato
    ricoverato in seguito un “incidente fortuito” avvenuto sabato
    scorso dopo un match del 6 Nazioni B tra Olanda e Spagna. Lo ha
    reso noto la Federazione Spagnola di Rugby in un comunicato.
        Seconda linea alto 1.97 e pesante 110 chili, Leauma all’ultimo
    momento era stato tenuto fuori dal match per dei dubbi sorti
    sulla sua ‘eleggibilità’ per la Spagna ma aveva ugualmente preso
    parte, assieme ai compagni e ai rugbisti olandesi, a un ‘terzo
    tempo’ durante il quale è precipitato da un edificio di altezza
    imprecisata riportando gravi lesioni, in particolare alla testa.
        Nella sua nota ufficiale, la federazione spagnola spiega che la
    moglie del giocatore, in arrivo dalla Nuova Zelanda, ha chiesto
    esplicitamente di non fornire ulteriori dettagli su quanto
    avvenuto. Leauma giocava nel club basco dell’Ampo Ordizia.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • 2-0 all’Athletic, il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna

    2-0 all’Athletic, il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna

    (ANSA) - ROMA, 16 GEN - Il Real Madrid ha vinto la Supercoppa di Spagna battendo 2-0 a Riad l'Athletic Bilbao. La squadra guidata da Carlo Ancelotti, che aveva eliminato il Barcellona ai supplementari in semifinale, ha conquistato così il primo titolo della stagione...

    Locatelli: ‘La quarta dose? Semmai potrebbe riguardare i fragili’

    Locatelli: ‘La quarta dose? Semmai potrebbe riguardare i fragili’

    "Fare il booster ogni 4 mesi? Io non lo darei così per scontato. Solo i tempi di osservazioni e indagini ben condotte ci diranno se ci sarà questa necessità. Semmai il discorso sulla quarta dose potrebbe riguardare i fragili". Lo ha detto il presidente del Consiglio...