Russia: media, chiesta revoca registrazione Novaya Gazeta

Lug 28, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – L’autorità russa che controlla le
comunicazioni, Romkomnadzor, ha chiesto che sia annullata la
registrazione come mass media alla prestigiosa testata
investigativa russa Novaya Gazeta: lo sostiene la Tass citando
il tribunale Basmanny di Mosca. “Il 26 luglio, la corte ha
ricevuto una richiesta da Roskomnadzor contro Novaya Gazeta per
annullare la registrazione come mass media”, ha dichiarato il
tribunale secondo la Tass. Novaya Gazeta è stata costretta a
sospendere l’attività in Russia a causa delle pressioni delle
autorità dopo l’invasione dell’Ucraina da parte delle truppe
russe.
    Il governo russo ha inasprito la censura reprimendo i media
indipendenti e soffocando sempre più la libertà di stampa. A
marzo in Russia è pure entrata in vigore una “legge bavaglio”
che prevede fino a 15 anni di reclusione per la diffusione di
informazioni sulle forze armate che dovessero essere ritenute “false” dalle autorità russe. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Incendio in abitazione a Milano, morta una donna

    Incendio in abitazione a Milano, morta una donna

     Una donna è morta in seguito all'incendio sviluppatosi nel proprio appartamento al sesto piano di un palazzo di via Savona, nella zona dei Navigli di Milano. Il corpo è stato trovato carbonizzato dai vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme. Ancora...

    Torna l’acqua a Courmayeur, acquedotto riparato

    Torna l’acqua a Courmayeur, acquedotto riparato

     "I lavori di riparazione dell'acquedotto comunale, interessato nella sera del 5 agosto dalla frana in Val Ferret, sono sostanzialmente terminati". Lo fa sapere il Comune di Courmayeur, dove la mancanza di acqua, in questi giorni, ha creato pesanti disagi a...