• Sampdoria: è emergenza per trasferta a Bergamo

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – GENOVA, 25 GEN – Dejan Stankovic affronta
    un’emergenza per la sua Sampdoria verso la gara di sabato a
    Bergamo con l’Atalanta, tra problemi in infermeria e la
    possibilità che qualche giocatore sia ceduto, anche se
    l’obiettivo sarebbe quello di acquistarne il sostituto quasi in
    contemporanea.
        Per quanto riguarda la difesa, Omar Colley è ko a causa del
    trauma al ginocchio destro rimediato domenica con l’Udinese. A
    questo punto scelte forzate con Nuytinck a guidare il reparto
    affiancato da Murillo e Amione: sono gli unici difensori di
    ruolo rimasti a disposizione del tecnico serbo. E forse si
    potrebbe riaprire la pista che porta a Dragovic della Stella
    Rossa che oggi ha lasciato il ritiro in Turchia della squadra: è
    diretto in Italia dove piace anche ad altri club ma lui vorrebbe
    raggiungere Stankovic alla Samp.
        Sono guai anche a centrocampo con Abdelhamid Sabiri che si è
    sottoposto a terapie per una lieve lesione muscolare alla coscia
    sinistra, anche in questo caso ‘eredità’ dell’ultima sfida di
    campionato. Al momento è out ma si spera in un recupero in
    extremis per Manolo Gabbiadini che era uscito anzitempo domenica
    nella gara con i friulani per una forma di lombalgia acuta. In
    caso di assenza, toccherebbe al baby Montevago fare coppia con
    Lammers. Uno scenario già complicato con Valerio Verre che
    potrebbe partire nelle prossime ore in direzione di Palermo, ma
    la Samp prima di dare il via libera spera di chiudere col
    Venezia per il centrocampista francese Mickaal Cuisance. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte