San Siro, Sala: “E’ un percorso a ostacoli, tema che divide”

Condividi l'articolo

(ANSA) – MILANO, 25 NOV – “Non ho letto il ricorso, ma è
chiaro che questo è un percorso a ostacoli. Noi dobbiamo fare
ciò che è giusto, da un lato tutelare i diritti di chi vive in
quei quartieri, dall’altro delle squadre che legittimamente
chiedono un nuovo stadio. Dopo di che non è che possiamo pensare
di potere incidere su tutto, e soprattutto sulle coscienze
collettive”. Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, a
margine di un evento a Milano, commentando la notizia,
anticipata oggi dall’edizione milanese del Corriere della Sera,
del nuovo ricorso al Tar dell’Associazione Gruppo Verde Milano
San Siro per annullare la delibera della giunta in merito alla
costruzione del nuovo impianto. “E’ un tema che divide – ha
sottolineato Sala – a volte a me rincresce che di fronte ai
tanti tanti problemi che ci sono nella nostra società e
contemporaneità, si parli un po’ troppo di stadio. Pare che
questo sia il nostro destino nella nostra stagione politica”.
    (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte