Santarcangelo. Malato di covid ha malore notturno e cade in bagno: gravissimo

Dic 31, 2021

Condividi l'articolo

Colto da malore notturno mentre è a casa della fidanzata in quarantena cade in bagno e sbatte violentemente la testa.  Poi viene ricoverato in ospedale in gravissime condizioni. Vittima un 36enne residente a Gatteo ma domiciliato presso la casa della fidanzata a Santarcangelo. Entrambi i componenti della coppia sono risultati positivi al Covid. La donna in forma abbastanza lieve, mentre il 36enne di Gatteo è stato colpito in maniera più pesante. Quando l’uomo è andato al bagno la donna ha sentito una gran botta ed è subito corsa a vedere. Ha trovato il convivente a terra privo di coscienza: nella caduta improvvisa e senza potersi riparare, ha sbattuto violentemente la testa contro il bidet, procurandosi un trauma cranico molto serio. Chiamati i soccorsi i sanitari hanno subito constatato la gravità delle ferite. Quindi hanno trasportato la vittima con la massima urgenza al Bufalini di Cesena dove è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione e in prognosi riservata.