Sassata in testa fuori da discoteca, due arrestati dai Cc

Condividi l'articolo

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 16 NOV – I carabinieri di Reggio
Emilia hanno arrestato per tentato omicidio aggravato due
giovani accusati del pestaggio di un 19enne modenese, la notte
del 9 ottobre fuori dalla discoteca Rockville di Castellarano.
    Un 19enne modenese venne colpito con un pugno e un sasso alla
testa e poi preso a calci, una volta in terra, finendo in coma.
    Le sue condizioni in seguito sono leggermente migliorate. I
militari, coordinati dal procuratore Calogero Gaetano Paci e dal
pm Maria Rita Pantani hanno eseguito un’ordinanza di custodia in
carcere emessa dal Gip nei confronti di un 18enme di
Castellarano e di un 21enne di Sassuolo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte