Savignano. Brutale aggressione: uomo colpito alla testa con chiave inglese. E’ al Bufalini

Apr 19, 2021

  • Condividi l'articolo

    Brutale aggressione contro un uomo di 34 anni di Savignano, il quale nella giornata di ieri è stato colpito con una chiave inglese in testa ed è finito nel fiume Rubicone. Il 34enne era nella zone verde vicino alla cascatella quando un soggetto, forse nordafricano, lo avrebbe colpito due volte alla testa. Dopo il secondo colpo, mentre tentava la fuga, l’uomo sarebbe caduto in acqua. Grazie ad alcune persone la vittima dell’aggressione è stata salvata. Sul posto è intervenuta un’ambulanza che lo ha portato in ospedale. Indagano i carabinieri di Savignano.