• Scherma: azzurri in pedana per ricordare Marta Russo

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 21 SET – Il primo ottobre la grande scherma fa
    tappa a Roma. Da oltre vent’anni i campioni azzurri ricordano
    Marta Russo, la studentessa di giurisprudenza uccisa senza un
    motivo, nel 1997, con un colpo di pistola nei viali
    dell’università ‘La Sapienza’.
        In pedana tante medaglie olimpiche e campioni del mondo quali
    la fiorettista Arianna Errigo, il fiorettista Giorgio Avola, lo
    sciabolatore Gigi Samele e lo spadista Paolo Pizzo. Ecco il
    programma completo: Errigo-De Costanzo; Mancini-Palumbo;
    Samele-Gallo; Pizzo-Micheli; Avola-Franzoni. Il torneo si
    svolgerà all’Acquario di Piazza Fanti dalle 16:30. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte