• Scholz, Putin ancora convinto che guerra non sia stata un errore

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – BERLINO, 14 SET – “Purtroppo non posso dire che
    abbia maturato l’idea che iniziare la guerra sia stato un errore
    e non ha accennato al fatto che avrà un nuovo atteggiamento”. Lo
    ha detto il cancelliere Olaf Scholz, rispondendo a una domanda
    sulla telefonata di ieri con Putin. Il cancelliere ha però
    sottolineato di essere convinto che “è importante parlare con
    lui”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte