• Scontri tifosi: Procura, a repentaglio la sicurezza dei viaggiatori

    Condividi l'articolo

    “Stiamo concentrando tutte le nostre energie e quelle della polizia per arrivare quanto prima all’identificazione dei responsabili di questo gesto folle e assurdo che ha messo a repentaglio la sicurezza dei viaggiatori e ha bloccato una delle principali arterie del nostro Paese”. Così una dichiarazione, stamani, del procuratore di Arezzo, Roberto Rossi, sulle indagini sugli scontri fra ultras napoletani e romanisti in autostrada ieri all’area di servizio di Badia al Pino, sull’A/1.

    E’ prevista per domani l’udienza per direttissima per l’unico arrestato al momento per gli scontri di ieri tra ultrà napoletani e romanisti. Si tratta di Martino Di Tosto, supporter della Roma già in passato coinvolto in incidenti, nei cui confronti l’accusa è di rissa aggravata. Per lui, difeso dall’avvocato Lorenzo Contucci, l’udienza si svolgerà domani.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte