Scuola, anche applauso per salutare nuovo anno

(ANSA) – TORINO, 14 SET – Mani di genitori che salutano da
lontano e, improvvisamente, un applauso mentre i bambini si
avviano verso la porta d’ingresso. Succede anche questo in un
primo giorno di scuola che ha un sapore diverso da tutti gli
inizi d’anno scolastico vissuti finora. Alla scuola elementare
dell’istituto comprensivo Marconi Antonelli di Torino, questa
mattina il rito del primo giorno si è ripetuto in modo diverso
dal solito, così come nelle altre scuole della città, fra
ingressi scaglionati, mascherine e distanziamento.
    Per garantire il rispetto delle norme anti Covid-19 i
genitori non hanno potuto accompagnare i figli fino alla porta
d’ingresso, ma sono rimasti fuori dalla cancellata che circonda
il cortile, dove sono stati posizionati cartelli con le lettere
delle diverse sezioni. Uno a uno i bimbi sono entrati
ordinatamente raggiungendo le maestre mentre mamme e papà, con
la mascherina ben calzata sul volto, salutavano con la mano. Un
saluto che è diventato corale, trasformandosi in applauso, nel
momento in cui la classe si è mossa per entrare a scuola e
iniziare questo nuovo anno. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte