• Scuola: Bianchi, settimana corta Non per risparmio energetico

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 13 SET – “Non abbiamo mai parlato di settimana
    corta in Consiglio dei ministri. Si può fare come piano
    didattico, nell’autonomia delle scuole, non come misura di
    risparmio energetico. Sono contrario a dire che poichè c’e’
    un’emergenza, la scuola deve essere la prima a pagare”. Lo ha
    detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi,
    intervistato da SkyTg24.
        Sul risparmio ambientale, ha aggiunto, “le scuole hanno
    sempre fatto la loro parte, con Comuni e Province. Non ci
    tireremo indietro, ma non si può partire dalla scuola. E’
    l’intero Paese che deve cambiare direzione rispetto ai consumi”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte