Se Nardella si mette a fare il Pr della Coop

Dic 28, 2021

  • Condividi l'articolo

    Il sindaco di Firenze Dario Nardella, l’esponente che nel Partito Democratico viene considerato il “compagno Nardella”, ha postato quello che sembrerebbe un post pubblicitario su una filiale fiorentina della Coop.

    Queste settimane – è noto – sono interessate dall’attività degli influencer che magari spingono per questa o per quella realtà aziendale. Ma Nardella sarebbe il sindaco del capoluogo toscano. E il motivo per cui più di qualcuno si chiede, magari non senza indignazione, se il Dem stia lavorando per un futuro da Pr della Coop è tutto in un cinguettio con tanto di foto allegate.

    É il 10 dicembre scorso. L’aria natalizia inizia ad essere pecepita. Il sindaco di Firenze posta su Twitter quanto segue: “Apre le porte il nuovo negozio @Coopitalia nel quartiere di Rifredi! Un nuovo punto di riferimento per gli abitanti del quartiere con un ampio parcheggio e accessibile anche a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici. Prodotti freschi e di qualità in Via Reginaldo Giuliani 111”. La faccenda passa in sordina per qualche tempo ma i giorni festivi offrono la possibilità di pescare dal recente passato.

    Così scopriamo l’esistenza di più di qualche polemica in merito all’iniziativa del primo cittadino ed ex deputato. Gli utenti si scatenano: “Che marketta…”, fa notare uno. Un altro tuona: “Prima i #compagni, ridicoli”. E ancora: “Mi hai convinta..Dedicati alle televendite e abbandona la carica di sindaco!”. Nardella, in sintesi, viene subissato da commenti. É l’opportunità politica, in funzione dell’incarico ricoperto, ad essere chiamata in causa. Ma Nardella non replica e tira dritto.

    Qualcuno replica con la foto di Falce e Carrello, il libro edito da Marsilio e scritto dall’imprenditore Bernando Caprotti che racconta della prossimità tra le Coop e certo centrosinistra. Niente: nessuna inventivva, per Nardella, sembra meritare una risposta condita da qualche forma di giustificazione. Del resto, il sindaco di Firenze ha soltanto comunicato dell’apertura di una nuova filiale sul territorio che amministra, no? Possiamo supporre che questa potesse essere la “giustificazione”.

    Stando alla Treccani, public relations sta per ” complesso delle attività di cui un ente, un’azienda, un gruppo industriale o finanziario, operante nel settore sia privato sia pubblico, si serve per far conoscere la propria attività e i proprî obiettivi attraverso i mezzi di comunicazione di massa o anche mezzi più diretti…”. Nardella è stato rieletto appena due anni fa, dunque manca parecchio al prossimo appuntamento elettorale. Ma seminare per tempo per una nuova professione non è mai sconsiderato.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette su robot

    L'utile record del 2021 non basta a Tesla. A Wall Street i titoli del colosso delle auto elettriche chiudono in calo del 12% bruciando in una seduta 109 miliardi di capitalizzazione di mercato. A innervosire gli investitori è il fatto che Tesla non lancerà quest'anno...