Sequestro Pinna, una condanna a 25 anni nel processo ter

Dic 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – SASSARI, 20 DIC – Il processo ter per il sequestro
    dell’allevatore di Bonorva, Titti Pinna, si conclude con una
    condanna a 25 anni di carcere per Giovanni Sanna, 52 anni di
    Macomer, unico imputato davanti alla Corte d’assise di Sassari.
        La Corte, presieduta dalla giudice Elena Meloni con a latere
    Valentina Nuvoli, ha accolto le richieste presentate dal
    procuratore aggiunto della Dda di Cagliari, Gilberto Ganassi.
        Secondo i giudici, Giovanni Sanna ha fatto parte con un ruolo
    attivo della banda di sequestratori che, dal 19 novembre 2006 al
    28 maggio 2007, tenne in ostaggio Titti Pinna, prima della fuga.
        L’avvocata della difesa, Desolina Farris, aveva declamato
    l’estraneità del suo assistito ai fatti, chiedendo l’assoluzione
    in un processo che aveva definito “totalmente indiziario”.
        La condanna di Giovanni Sanna per il sequestro di Titti Pinna si
    aggiunge a quelle già inflitte negli anni scorsi, e diventate
    definitive, a Salvatore Azzas (30 anni di reclusione), Giovanni
    Maria Manca (28 anni) e Antonio Faedda (25 anni). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gasperini: “L’Atalanta ha giocato un’ottima partita”

    Gasperini: “L’Atalanta ha giocato un’ottima partita”

    (ANSA) - ROMA, 16 GEN - "Abbiamo disputato un'ottima partita e giocato alla pari con una grande squadra come l'Inter. Loro ci aspettavano bassi, giocando molto col portiere ma, nel complesso, abbiamo fatto bene. Nel finale hanno inserito due attaccanti freschi, a...

    Scivola in un dirupo e muore sui Sibillini

    Scivola in un dirupo e muore sui Sibillini

    (ANSA) - MONTEFORTINO, 16 GEN - Un 63enne, residente nell'entroterra fermano, è morto dopo essere scivolato per diverse centinaia di metri sul pendio innevato del versante est del monte Amandola (Fermo), nel Parco dei Monti Sibillini. I tecnici del Soccorso Alpino e...