Serie A: per lo scudetto 2022/23 un testa a testa Inter-Juve

Giu 22, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 22 GIU – A poco meno di due mesi dall’inizio
    della nuova stagione, e con il calciomercato che attende di
    partire ufficialmente, la Serie A si preannuncia
    una corsa a due con Inter e Juventus davanti a tutte nella
    griglia delle favorite per lo scudetto, almeno secondo gli
    esperti Sisal. I nerazzurri di Simone Inzaghi si affidano
    all’ariete Romelu Lukaku e partono in pole position per la
    conquista del tricolore, data a 2,75, come peraltro la squadra
    guidata da Max Allegri.
        Parte leggermente indietro, al momento, il Milan campione
    d’Italia, che si trova a 3,75, mentre è più staccato il Napoli,
    la cui vittoria pagherebbe nove volte la posta. Josè Mourinho,
    dopo aver regalato alla
    Roma la Conference League, proverà ad alzare l’asticella mail
    quarto scudetto giallorosso è offerto a 16. Ancora più indietro
    l’Atalanta, data a 25, e la Lazio, che si gioca a 33. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Uccisa suora italiana ad Haiti

    Uccisa suora italiana ad Haiti

    (ANSA) - ROMA, 26 GIU - Luisa Dell'Orto, suora lecchese di 65 anni, è stata uccisa ad Haiti, probabilmente a scopo di rapina, nella capitale Port au Prince dove operava. Suor Luisa era nell'isola da 20 anni. Ne dà notizia l'arcidiocesi di Milano.Secondo quanto...

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    E' finita male, almeno per ora, l'avventura in Francia, sul ring del 'Centre Omnisport' di Massy, del campione europeo dei pesi medi Matteo Signani. Il 43enne 'Giaguaro' romagnolo, che nella vita oltre a praticare la boxe fa la guardia costiera, ha perso contro lo...