• Serie A: Udinese-Inter, formazioni

    Condividi l'articolo

    Una prestazione fatta di “corsa, aggressività e determinazione”, perché quella di Udine per l’Inter sarà una trasferta impegnativa. È questo il messaggio che il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi ha voluto mandare ai suoi giocatori, alla vigilia della sfida contro l’Udinese che chiude la prima fase della stagione visto che seguirà la pausa per le nazionali. Pausa a cui Inzaghi vuole arrivare al meglio, mettendosi definitivamente alle spalle i problemi delle scorse settimane: per questo, però, servirà tornare dal Friuli con i tre punti in tasca, anche se sarà tutt’altro che una trasferta di piacere considerando che gli uomini di Sottil sono tra i più in forma del campionato. “Arriviamo da due vittorie consecutive ma sappiamo che, giocando ogni tre giorni ,non è semplice. Ora andiamo a Udine per una partita molto impegnativa contro una squadra che sta molto bene”, ha commentato Inzaghi, intervistato da Inter Tv

    Probabili formazioni
    Udinese (3-5-2): 1 Silvestri; 50 Becao, 29 Bijol, 18 Perez; 37 Pereyra, 4 Lovric, 11 Walace, 6 Makengo, 13 Udogie; 9 Beto, 10 Deulofeu. (20 Padelli, 99 Piana, 2 Ebosele, 5 Arslan, 7 Success, 8 Jajalo, 14 Abankwah, 17 Nuytinck, 19 Ehizibue, 23 Ebosse, 24 Samardzic, 30 Nestorovski, 39 Semedo, 67 Guessand, 80 Pafundi). All.: Sottil. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Buta, Masina.
    Inter (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 22 Mkhitaryan, 32 Dimarco; 9 Dzeko, 10 Lautaro Martinez. (21 Cordaz, 24 Onana, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 8 Gosens, 11 Correa, 12 Bellanova, 14 Asllani, 15 Acerbi, 33 D’Ambrosio). All.: S.Inzaghi. Squalificati: nessuno. Diffidati: Brozovic. Indisponibili: Calhanoglu, R.Lukaku. Arbitro: Valeri di Roma 1. Quite Snai: 3,85; 3,80; 1,90. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte