Settore Giovanile, risultati del fine settimana.

Mag 2, 2022

  • Condividi l'articolo

    Campionato Nazionale Juniores Girone E
    21ª Giornata
    Ravenna F.C. 1 – 1 Rimini F.C. 

    Ravenna F.C. Catalano, Iachetta (dal 19’ s.t. Ghirardini), Vultaggio, Ravaglia, Bezzi, Marangoni, Cobrescu, Faccani, Sabbadini ( dal 27’ s.t. Calandrini), Mazzavillani (dal 35’ s.t. Vinci), Del Fiore
    A disp: Marcovecchio, Sampaoli, Montuschi, Passanesi
    Rimini F.C.
    Lazzarini, Guidi, Marcello, Tiraferri, Bianchi, Rushani, Bracci (dal 44’ st Pozzi), Cherubini (dal 12’ s.t. Fabbri), Marconi (dal 18’ s.t. Zanni), Russo (dal 18’ s.t. Capi), Barbatosta (dal 37’ s.t. D’orsi)
    A disp:Cerretani, Marinucci, Bedetti, Nastase
    All.:Brocchini

    Reti: Iachetta (Rav), Marconi (R)
    Ammonizioni: Tiraferri (R) Iachetta (Rav)

    Pareggio esterno per la Juniores biancorossa al termine di una gara ben giocata dalle due formazioni.
    Ravenna in vantaggio al 13’ minuto con Iachetta che insacca alle spalle di Lazzarini una palla vagante nell’area biancorossa. Rimini vicino al pareggio con Marconi e Barbatosta ma si deve attendere la seconda frazione per il pari siglato su rigore da Marconi. Il Rimini sfiora anche la vittoria con Capi e D’orsi ma il risultato al 90’ divide la posta in palio. Prossimo turno in casa con il Mezzolara

    UNDER 17 Élite Girone C 

    24ª Giornata

    RIMINI FC – SAVIGNANESE 2-2

    Reti: 7’p.t. Magnani, 29’p.t .Masciullo, 22’s.t. Gerboni (rig.), 28’s.t. Gerboni

    RIMINI FC: Conti Gabriele (cap.), Gerboni, Lilla (dal 1’ st Lorenz), Gianfrini (dal 31’ s.t. Cicconetti), Madonna, Zangoli (dal 26’ s.t. Minni), Ricci (dal 12’s.t. Piastra), Alvisi, Morelli ( dal 1’ s.t. Pompili), Di Pollina ( dal 22’ s.t. Dani).
    A disp: Campedelli, Righini.
    All.re Muratori

    SAVIGNANESE: Semprini, Giannone, Bufi, Pianini, Colombi, Spadaccini, Magnani, Vandi, Brocculi, Capelletti, Masciullo, 
    A disp: Torri, Rossi, Ceccarelli, Masinji, Silvi, Campanini, Stifani.
    All.: Pini

    Reti: 7’p.t. Magnani, 29’p.t. Masciullo, 22? s.t. Gerboni (rig.), 28? s.t. Gerboni

    Ammoniti: Panini (S), Gerboni (R)

    Il Rimini esprime un gioco manovrato mentre la Savignanese tiene la difesa bassa e si affida allo sviluppo del gioco in verticale che paga nel primo tempo che la formazione ospite chiude con due gol di vantaggio. Il primo gol della Savignanese arriva al 7’ con Magnani che sfrutta un lancio lungo e si presenta a tu per tu con Conti depositando la palla in rete. Il raddoppio al 29’ con Masciullo che sfrutta una disattenzione in area biancorossa e supera l’estremo difensore di Muratori. Dopo l’intervallo il Rimini torna in campo deciso a riprendere in mano il risultato e con una doppietta di Gerboni in sei minuti tra il 22’ e il 28’ ristabilisce la parità. Sui titoli di coda il Rimini crea le occasioni per portare a casa i tre punti ma sul tabellino del fine gare resta il 2-2. 

    UNDER 16 Regionale Girone F
    24ª Giornata 

    JUNIOR CALCIO CERVIA – RIMINI 0-2

    JUBIOR CALCIO CERVIA: Gasperini, Copil, Bilotta, Biondi, Quadrelli, Piatto, Monti, Ndreu, Rakay, Banzola, Nardi.
    A dispozione: Bandini, Aruta, Calini, Agostini.
    All: Rossi

    RIMINI FC: Cerretani, Ciavatta, Sposato, Bacchiocchi, Brisku, Volonghi (dal 9’ s.t.Diagne), Mini (dal 40 s.t. Orioli), Imola, Giacomini (9’ s.t. Coppola), Hassler, Paganini (dal 33’ s.t. Paci).
    A disposizione: Sammarini, Cecchi, Zighetti, Bianchi, Zani
    All. Pieri

    Reti: Hassler 4’, 83’

    Partita sul piano del gioco sempre in mano ai ragazzi Pieri che a causa di qualche imprecisione sottoporta tengono il match aperto sullo 0-1 siglato dopo soli quattro giri di lancetta da Hassler. La partita resta in bilico sul piano del risultato sino ai minuti di recupero, quando lo stesso Hassler trasforma un rigore timbrando la doppietta personale. 

    UNDER 15 Élite Girone C
    24ª Giornata 

    TORRESAVIO – RIMINI 0-3

    TORRESAVIO: Bianchi ( dal 19’ s.t Sintuzzi) Fiumana, Cutela (dal 22’ s.t.Quitadamo), Dellamore (dal 13’ s.t. Gregori), Venzi, Bernabini, Magrini (dal 1’ s.t Ottaviani), Palmarini, Monti (dal 1’ s.t. Turci), Baiardi, Biasini (dall’8’ s.t. Ricciardi).

    RIMINI FC: Di Ghionno, Urbinati (dal 14’ s.t. Drudi), Imola (dal 10’ s.t. Cenci), Mataj (dal 4’ s.t. Alessi), Magi, De Gaetano (dal 4’ s.t. Manzi), Rota (dal 10’ s.t. Foschi), Lepri (dal 14’ s.t. Ghetti) Blasi, Padroni, Brolli (dal 4’ s.t. Para). All. Berretta.

    A disposizione: Cavicchi

    Reti: 11’ p.t. Brolli, 2’ s.t. Magi, 3’ s.t. Padroni.

    Note. Ammoniti: Alessi (R) e Magi (R) 

    Torna alla vittoria l’Under 15 biancorossa che supera in trasferta il Torresavio per 3-0 e compie un ulteriore passo per blindare il secondo posto. 

    Il Rimini Parte bene e dopo 7’ passa in vantaggio con Brolli lesto a ribadire in gol una corta respinta del numero 1 di casa che si era opposto al colpo di testa di Imola su azione d’angolo. Il primo tempo,  nonostante le occasioni create dalle due formazioni, termina con il minimo vantaggio per i biancorossi. Sempre su angolo al 3’ della ripresa arriva il raddoppio del Rimini con Magi che, con un bel tiro che si infila all’incrocio, non lascia scampo a Bianchi. Match in ghiaccio dopo un solo minuto con un’azione personale di Padroni che parte da centrocampo, slalomeggia tra gli avversari e si presenta a tu per tu con l’estremo difensore di casa depositando la palla in gol. Negli ultimi 30’ Il Rimini costruisce altre occasioni ma il poker non entra: finisce 0-3. 

    UNDER 14 

    SAN MARINO – RIMIN FC  2-2

    Allenamento congiunto

    Di Pollina – Grassi 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Persi per Bowie, a Cannes applausi per Moonage Daydream

    Persi per Bowie, a Cannes applausi per Moonage Daydream

    (ANSA) - CANNES, 24 MAG - E' uno dei colpi di fulmine di Cannes 2022 il documentario MOONAGE DAYDREAM di Brett Morgen: una full immersion nell'universo di David Bowie che ti avvolge e quasi ti stordisce come una performance psicadelica. Il film, fuori concorso, del...

    Venditti e De Gregori, “Noi ragazzi diversamente giovani”

    Venditti e De Gregori, “Noi ragazzi diversamente giovani”

    (ANSA) - ROMA, 24 MAG (ANSA).  "Eravamo ragazzi più giovani, adesso siamo ragazzi diversamente giovani. Però è uguale - dice Antonello, giacca di pelle e occhiali scuri - Cioè la gioventù è sempre uguale in tutte le epoche. La gioventù è una: il mondo che ti...