Si tuffa nell’Adda e sbatte la testa, morto un 15enne

Giu 12, 2022

  • Condividi l'articolo

    E’ morto all’ ospedale di Bergamo il quindicenne che ieri sera a Merlino, nel Lodigiano, si era tuffato nelle acque dell’Adda all’altezza del canale Vacchelli sbattendo la testa contro una pietra.

    Dopo che era stato tirato fuori dall’acqua erano iniziate immediatamente, da parte del soccorso sanitario, le manovre rianimatorie ed era stato trasportato, quasi subito, in eliambulanza al Papa Giovanni XXIII.

    Troppo gravi però le ferite alla testa, il ragazzo è morto dopo il ricovero.
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Morta a 96 anni Eleonora Sambri, la partigiana Mimì

    Morta a 96 anni Eleonora Sambri, la partigiana Mimì

    (ANSA) - BOLOGNA, 30 GIU - È morta a 96 anni la partigiana Eleonora Sambri, nome di battaglia Mimì. Ne dà notizia il Comune bolognese di Castel Maggiore. Nata il 3 maggio 1926 a Bentivoglio (Bologna), Eleonora Sambri iniziò il lavoro di mondina il primo giugno 1944....

    Atalanta respinge offerta della Lazio per Carnesecchi

    (ANSA) - BERGAMO, 30 GIU - "L'offerta della Lazio per Carnesecchi non è in linea col suo valore". Luca Percassi, amministratore delegato dell'Atalanta, smentisce che l'affare per il trasferimento del portiere dell'Under 21 nella Capitale sia in dirittura d'arrivo....