Sky: copertura straordinaria per Youth4Climate e Pre Cop26

Set 27, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 27 SET – Dirette, collegamenti, interviste e
    dibattiti con ospiti illustri tra scienziati, politici,
    ricercatori e protagonisti dell’industria televisiva e dello
    sport, per parlare di salvaguardia dell’ambiente e futuro delle
    nuove generazioni. È questo l’impegno che Sky, attraverso i suoi
    canali Sky Tg24 e Sky Sport 24, dedicherà ai due grandi
    appuntamenti internazionali “Youth4Climate: Driving Ambition” e “Pre-Cop26”, che si svolgeranno a Milano da domani al 2 ottobre
    e che vedranno come protagonisti ministri e Capi dello Stato, ma
    anche 400 giovani provenienti da tutto il mondo. Una copertura
    straordinaria, svolta in sinergia con il Ministero della
    Transizione Ecologica, con cui Sky ha siglato un protocollo
    d’intesa per sviluppare progetti di sensibilizzazione e
    divulgazione sui temi ambientali in vista della Cop26, la
    Conferenza delle Parti sul clima delle Nazioni Unite che si
    svolgerà a novembre a Glasgow, di cui il gruppo Sky è Principal
    Partner e Media Partner.
        “Sky Italia è impegnata in prima linea per dare voce e spazio
    ai due appuntamenti italiani che precedono la conferenza di
    Glasgow, con il coinvolgimento delle proprie testate
    giornalistiche nel racconto dell’importante lavoro preparatorio
    che si svolge in queste giornate milanesi, e attraverso momenti
    di dibattito e approfondimento per ispirare comportamenti più
    sostenibili tra le persone e le aziende” commenta Andrea Duilio,
    amministratore delegato di Sky Italia.
        Il primo appuntamento, dal titolo “Sviluppo sostenibile e
    digitale: la sfida dei giovani parte da Milano”, sarà in onda su
    Sky Tg24 martedì 28 settembre alle 14 e vedrà la partecipazione,
    tra gli altri, del ministro della Transizione Ecologica Roberto
    Cingolani. Durante l’incontro sarà anche presentata la Sky
    Academy Digital, il nuovo progetto di Sky dedicato alle scuole
    che promuove l’inclusività digitale e una maggiore
    consapevolezza sui temi ambientali e della sostenibilità tra i
    giovani. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte