Sogliano. Incidente mortale sulla A14, fari accesi su eventule violazione della normativa sulla sicurezza sul luogo di lavoro

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro che coordina le indagini sulle cause del tragico incidente che ha portato al decesso del 40enne Francesco Bernardo, ha disposto l’autopsia con inizio delle operazioni peritali in data 31.12.2020. La difesa delle parti offese è stata affidata allo studio legale Gazzella Guerino e Partners che si è attivato con i suoi consulenti al fine di accertare come si sono svolti realmente i fatti e se vi è stata violazione della normativa sulla sicurezza sul luogo di lavoro.