Sport, approvato l’impegno di spesa di 200 mila euro per la manutenzione straordinaria di quattro impianti del territorio  | Comune di Rimini

Set 24, 2021

  • Condividi l'articolo

    Con determina dirigenziale è stato approvato l’impegno di spesa di 200mila euro per interventi di manutenzione straordinaria di quattro impianti sportivi del territorio comunale: lo stadio del Baseball di via Monaco, il centro sportivo di via Bramante, il circolo tennis di Rivazzurra e il circolo tennis di Viserba monte in via Marconi.  

    Nel dettaglio, al centro sportivo di via Bramante è in programma la sostituzione dei pannelli metallici della recinzione della pista da skateboard e la riqualificazione del campo da calcio a cinque con la sostituzione completa del fondo in erba sintetica ed il rifacimento di tutta la recinzione perimetrale. Allo stadio del baseball di via Monaco è prevista la sostituzione della recinzione del campo principale, mentre al circolo tennis di Rivazzurra al parco Pertini si andrà a riqualificare la copertura e la pavimentazione degli accessi pertinenziali. 

    L’intervento da effettuare al circolo tennis di Viserba monte in via Marconi consiste invece nel ripristino di una parte dell’impianto fognario di smaltimento delle acque meteoriche, intervento necessario per garantire il corretto deflusso fino alla linea della pubblica fognatura. 

    Le opere, affidate ad Anthea, rientrano nell’elenco dei lavori pubblici approvati per il 2021 e prevedono un investimento complessivo di 200mila euro.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Petruzzelli, 30 anni fa il rogo, ora nuova ‘normalità’

    Petruzzelli, 30 anni fa il rogo, ora nuova ‘normalità’

    Trent'anni fa, i baresi si ritrovarono a sfilare attoniti la domenica mattina del 27 ottobre davanti al cratere fumante del teatro Petruzzelli, distrutto in una notte da un incendio doloso. In questi giorni sono nuovamente in fila davanti al teatro che ha riaperto i...

    Papa: non restiamo indifferenti a economia che scarta vite

    Papa: non restiamo indifferenti a economia che scarta vite

    (ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 23 OTT - "La solidarietà, la cooperazione e la responsabilità" sono "antidoti all'ingiustizia, alla disuguaglianza e all'esclusione". Lo ha detto il Papa ai partecipanti al convegno internazionale della Centesimus Annus. "Le incertezze e...