Storie di teatro in carcere ai tempi della pandemia

Dic 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 20 DIC – Il 22 dicembre alle 19.30 l’Itc
    Teatro di San Lazzaro di Savena, appena fuori Bologna, ospita la
    presentazione del documentario e del cortometraggio ‘In assenza.
        Storie di teatro in carcere ai tempi della pandemia’ del
    videomaker Marco Bifulco di Blue Frame Movies, a cura del Teatro
    dell’Argine.
        “Il teatro è il luogo per eccellenza della presenza o, per
    meglio dire, della compresenza. – Spiega la compagnia – Per un
    grande uomo di teatro, Peter Brook, per dare inizio a un’azione
    teatrale sono sufficienti un uomo che attraversa lo spazio (non
    per forza un palcoscenico) e un altro che lo osserva. Bene. Ma
    come si fa a ricreare questa condizione minima, questo minimo
    comune denominatore dell’essenza teatrale quando una pandemia
    globale ti impedisce di condividere quello spazio dove far
    incontrare attore e spettatore?”. I due lavori sono stati
    realizzati nell’ambito della terza edizione del progetto Per
    Aspera ad Astra: come riconfigurare il carcere attraverso la
    cultura e la bellezza, che in tutta Italia, e anche a Bologna,
    sostiene il lavoro di compagnie teatrali all’interno delle
    carceri, un lavoro fatto di formazione, di creazione artistica,
    di scambio.
        I mesi che vanno da febbraio 2020 a settembre 2021 hanno
    completamente rivoluzionato questo lavoro e questo progetto,
    soprattutto in alcune zone d’Italia, tantissimo a Bologna, nel
    lavoro del Teatro dell’Argine all’interno della Casa
    Circondariale ‘Rocco D’Amato’ di Bologna, la Dozza. Il
    documentario racconta quei mesi “in assenza” dei corpi degli
    attori, degli artisti, di tutti e tutte. Il cortometraggio
    traspone in una breve opera cinematografica quella che fino a
    poco tempo fa sembrava un’utopia: quella di voci e corpi che si
    ritrovano e accendono di nuovo una luce e un senso nel fare, nel
    fare insieme. “Questa serata è dedicata a due creazioni che
    potevano non esserci. – Spiegano ancora dal Teatro dell’Argine –
    Rappresentano il desiderio, lo sforzo, il lavoro che ha fatto sì
    che invece ci fossero e fossero, se pure diversissime dal piano
    iniziale, molto più intense, vissute, volute di sempre”.
        L’ingresso alla presentazione è libero, con prenotazione
    consigliata su Eventbrite. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gasperini, ‘Uno 0-0 così ha un valore immenso’

    Gasperini, ‘Uno 0-0 così ha un valore immenso’

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Tra Lazio e Atalanta il gol lo fa il Covid, mettendone out sette tra gli orobici e diversi anche nelle fila dei biancocelesti. L'esito del match dell'Olimpico è uno 0-0 che tra le due squadre non accadeva da 15 anni (2007). A fine partita, si è...

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    Spagna: l’Atletico Madrid vince in extremis

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Successo in extremis per l'Atletico Madrid nel match della 22/a giornata della Liga che opponeva i 'colchoneros' al Valencia. In svantaggio di due gol, l'Atletico ha ribaltato il risultato nei minuti di recupero. Ospiti avanti grazie alle reti...