Strage discoteca: ricordo di mamma Eleonora, “tanti auguri”

Nov 13, 2020

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ANCONA, 13 NOV – Una carrellata di video,
    fotografie, musiche e ricordi e “tanti auguri mamma”, scritto in
    un foglio con disegnate una figlia e la madre in altalena.
        L’evento a Senigallia, online nel rispetto delle norme
    anti-Covid, è stato pensato per ricordare il compleanno di
    Eleonora Girolimini, la mamma 39enne che perse la vita nella
    tragedia della discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona)
    l’8 dicembre 2018 in cui morino anche cinque minorenni. Oggi, 13
    novembre, Eleonora avrebbe compiuto 41 anni. Una festa di
    compleanno organizzata dalla famiglia Curi, dal marito Paolo,
    dai parenti e amici di Eleonora, ‘Leo’ per gli amici, a cui per
    primi i figli Gemma, Alma, Dora e Alessandro hanno voluto
    dedicare filmati video, canzoni, pensieri e disegni, come se la
    mamma fosse ancora lì.
        “Buon compleanno mamma – ha detto Alma – non ti ho più vista
    da quella notte ma so che ci sei in ogni momento della nostra
    vita, ci guardi e ci aiuti perché sai che abbiamo bisogno di
    te”. Lettere che testimoniano l’affetto che legava Eleonora alla
    sua famiglia, a cui prestava mille attenzioni come ricordato
    dalle sue amiche. Proprio loro hanno accennato alle molteplici
    passioni di Eleonora, dai libri ai viaggi: “Te ne sei andata
    all’improvviso, lasciando tanta disperazione che ora, pian
    piano, si sta trasformando in rassegnazione. Ma tu lasci una
    meravigliosa eredità e il tuo ricordo rimarrà impresso in noi”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Incidente in A14: due automobilisti in gravi condizioni

    Rimini. Incidente in A14: due automobilisti in gravi condizioni

    Sinistro in autostrada intorno alle 16.30, nel tratto riminese dell'A14, due auto sono venute a collisione all'altezza del km 133. Le cause del sinistro sono ancora in corso d'accertamento da parte della Polizia stradale. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del...