Stupore in Spagna, avvistato il gufo delle nevi di Harry Potter

Nov 18, 2021

  • Condividi l'articolo

    Da alcuni giorni il mondo dell’ornitologia in Spagna è in subbuglio: il motivo è l’avvistamento, nel nord del Paese, di tre esemplari del gufo delle nevi (bubo scandiacus), un animale conosciuto nella cultura di massa in particolare per comparire nella saga di Harry Potter, in qualità di fedele compagna del celebre maghetto. Come riportato da diversi media iberici, gli avvistamenti di questi animali hanno suscitato grande stupore e interesse da parte di esperti e appassionati di uccelli, accorsi in massa nella zona delle Asturie e della Cantabria per cercare di osservarli e immortalarli.

    Secondo quanto spiegato all’agenzia spagnola Efe dall’ornitologo Juan Carlos Vázquez, si tratta infatti di un tipo di uccello che vive principalmente in Canada o, in Europa in zone prossime al circolo polare artico. A quanto risulta, uno dei tre esemplari è stato trovato in Cantabria due settimane fa circa in cattive condizioni di salute ed è morto poco morto.

    Altri due sono stati avvistati nei giorni successivi. Come siano arrivati fino in Spagna, dove non risultano avvistamenti della civetta delle nevi precedenti a quelli di questi giorni, non è chiaro. Secondo Vázquez, i rapaci in questione potrebbero essersi addentrati in mare ed essersi posati su una nave per riposarsi, proseguendo poi il viaggio fin lì.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    La morte del parà Emanuele Scieri non è responsabilità di Andrea Antico, sottufficiale del 7° Reggimento Vega di stanza a Rimini, assolto per non aver commesso il fatto dall'accusa di omicidio volontario. Con la stessa sentenza il giudice per le indagini preliminari...